Proposta di percorso “Da Io a Noi”

DA IO A NOI”:

Interventi in piccolo gruppo per lo sviluppo delle abilità sociali

 

Destinatari e obiettivi
“Da Io a Noi” si rivolge a bambini dai 5 ai 12 anni con diagnosi di disturbo dello spettro autistico e ha l’obiettivo di creare momenti di interazione sociale e di apprendimento in piccolo gruppo. Le attività proposte sono finalizzate a stimolare la socializzazione fra pari e permettere contatti e scambi tra bambini con difficoltà nell’area della socialità.

Come saranno formati i gruppi
I gruppi saranno inizialmente organizzati in diadi omogenee per abilità e competenze. Nel corso dei mesi le diadi potranno essere riunite in gruppi anche da 4 bambini, laddove possibile. Il rapporto educatore-bambini non sarà mai inferiore a 1:2 e in alcune fasi la supervisione dell’analista del comportamento BCBA sarà continua. La presenza di quest’ultimo sfumerà gradualmente, a seconda dell’andamento del progetto, pur continuando ad offrire costante supervisione al gruppo per il raggiungimento degli obiettivi condivisi.

Luogo, giornate e durata degli incontri
In via di definizione

Attività
Insegnamento ed esercizio di abilità cognitive e accademiche in contesto di gruppo
Gioco sociale e cooperativo
Attività laboratoriali di vario tipo
Esercizio delle autonomie
Esercizio delle abilità di motricità fine e grossolana

Costi
Il costo per la partecipazione al progetto è di 80 euro al mese.
Verrà richiesto il saldo dell’intera quota mensile a inizio mese, senza possibilità di rimborso o di recupero degli incontri nel caso di assenze.

I professionisti
Gli appuntamenti saranno condotti da personale esperto, in particolare educatori professionali e psicologi – analisti del comportamento con certificazione BCBA. Verranno inoltre organizzate attività di tipo motorio, dirette da un chinesiologo specializzato in attività motoria preventiva e adattata. Il progetto include poi 3 incontri di gruppo destinati ai genitori con uno psicoterapeuta: un colloquio di confronto, uno di monitoraggio e uno di follow up dell’esperienza.

Ulteriori informazioni e modalità di adesione
Per avere ulteriori informazioni rispetto al progetto e per comunicare la tua adesione contattaci ai seguenti recapiti:
• cell: 328 2130329 (solo Whatsapp)
• e-mail: daioanoi.cambiavento@gmail.com

I posti sono limitati: una volta raccolte le adesioni, verranno incontrati i genitori e i bambini allo scopo di selezionare i partecipanti in base a criteri che prenderanno in esame i prerequisiti necessari a poter beneficiare di un intervento in piccolo gruppo e a valutare le competenze e le abilità dei bambini così da creare gruppi il più possibile omogenei.

L’appuntamento per l’incontro di valutazione verrà comunicato alle famiglie dopo la chiusura della raccolta delle adesioni.

Il periodo per le adesioni è in via di definizione

Percorsi di inclusione

Giovedì 23 giugno dalle 17:00 alle 19:00 presso la sede dell’Associazione Vivere il Tempo, via San Mauro 635 Cesena, l’Associazione CambiaVento organizzerà “PERCORSI DI INCLUSIONE”, un pomeriggio di laboratori destinato a TUTTI i bambini. Le attività, condotte da psicologi ed educatori esperti, saranno progettate per dar modo sia a bambini a sviluppo tipico che a bambini a sviluppo neurodiverso di prenderne parte insieme.

Nel frattempo, gli adulti che vorranno avranno la possibilità di seguire un intervento di informazione e sensibilizzazione sul tema dell’inclusione condotto dal presidente dell’Associazione CambiaVento, Dott. Massimiliano Paglione – Psicoterapeuta e Analista del Comportamento BCBA.

Questa iniziativa è sostenuta da Voce all’Autismo, dall’Unione Valle Savio, il Quartiere Oltresavio e l’Associazione Vivere il tempo.

Progetto SoS Autismo

Quando si riceve una diagnosi di disturbo dello spettro autistico inizia un percorso labirintico costellato da infiniti dubbi; la ricerca di informazioni, il più delle volte confuse e frammentate quando non del tutto fuorvianti, sottrae del tempo prezioso che potrebbe essere invece finalizzato in un intervento di cura precoce a tutto vantaggio sia del bambino che della famiglia.

Il progetto “SoS Autismo” intende aiutare i genitori che si trovano proprio in questa primissima fase, dando la possibilità (gratuitamente per i tesserati) di concordare un colloquio online al fine di ottenere le prime indicazioni rispetto a:
• Il panorama delle attuali terapie convalidate dal mondo scientifico;
• Le normative vigenti in materia di autismo;
• I supporti economici e di altro tipo messi a disposizione dai vari Enti Pubblici;
• Le risposte ai dubbi relativi alla diagnosi di disturbo dello spettro autistico;

Questo sportello di orientamento si basa sulla filosofia che da sempre contraddistingue l’Associazione, ovvero consulenze effettuate da professionisti specializzati che si pongono al servizio delle persone; proprio per tale motivo durante l’incontro online sarà presente sia un membro del team Cambiavento, sia un famigliare dell’Associazione “Voce all’autismo” che contribuirà con la propria esperienza pratica. La speranza è di poter offrire un piccolo faro che permetta di orientarsi in questo nuovo mare.